sabato 4 agosto 2012

scatola del ricordi



E' un'idea semplice, fatta di oggetti che solitamente finiscono buttati, ma è anche un regalo per la vita, qualcosa di prezioso, che conserva i ricordi dei primi pensieri, delle prime emozioni, delle prime cose che accompagnano una nuova esistenza. 




La nostra scatola della memoria contiene i primi abiti che Lucia Eva ha indossato, i bigliettini di auguri che ha ricevuto alla nascita, il fiocco che è stato appeso alla porta di casa, i diari che ho tenuto dal momento in cui ho scoperto di essere incinta e naturalmente (oltre a tanto altro!) anche il test di gravidanza: il primo annuncio di tutto.




Ogni volta che mi capita di aprirla mi emoziono, e a volte mi chiedo come sarà per lei scoprire il suo contenuto, un giorno, quando sarà grande.
E' un modo per raccontarle questo momento così importante della sua vita, con il linguaggio delle cose che hanno vissuto con noi.

In un mondo dove gli oggetti si moltiplicano velocemente e altrettanto velocemente perdono valore, ho voluto cercare di fermare in questo luogo ciò che secondo me racchiudeva un'emozione destinata a perdurare.




2 commenti:

  1. La scatola dei ricordi, un segno per ricondurci all'origine, all'essenza di noi, che con il passare del tempo scompare.
    Anche io ho una scatola dei ricordi, grazie Isa per avermelo ricordato. Laura <3

    RispondiElimina
  2. Isa...mi hai fatto piangere...io dico sempre a tutti che Isabella, mia prima ed unica amica italiana, è una mamma perfetta!
    Eri pronta per divenatre una mamma e sei sempre il mio esempio, hai cosi tanta pazianza, feducia e tante altre cose positive. Sei una persona meravigliosa. Sono felicissima di aver conoscierti quando le noste piccole bimbe avevano tre mesi solo. Hai creato una cosa davvera bella, dove possiamo condividere le nostre esperienze come le mamme. Un bacio.
    Julia

    RispondiElimina

i tuoi commenti danno senso al mio blog, grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...