mercoledì 27 febbraio 2013

"Piccolo canguro" di Guido Van Genechten

La tenerissima storia di un Piccolo Canguro e della sua Mamma Canguro, che ha un problema: Piccolo Canguro non ne vuole sapere di uscire dal marsupio e di iniziare a viversi il mondo... certo, il marsupio di mamma è caldo, sicuro e così comodo!

Ma Piccolo Canguro è ormai grande, ed è abbastanza pronto per il mondo; così Mamma Canguro lo porta in giro, a mostrargli quanta bellezza, quanto stupore e quanta ricchezza si può incontrare negli altri, ma...
Insomma, Piccolo Canguro non ne vuole proprio sapere, anche se in effetti qualcosa lo attrae anche, ma il timore dell'incognita è più forte su di lui, finché (è ormai sera, Mamma Canguro si appoggia stremata ad una roccia) e Piccolo Canguro vede qualcosa di inaspettato: un essere proprio uguale a lui, che fa dei salti straordinari e in un attimo e con grande naturalezza decide di provarci!

Una storia di amore e coraggio, per tutti i bimbi molto legati al caldo nido della mamma, che aspettano solo il giusto stimolo per trovare una loro prima dimensione di autonomia.

1 commento:

i tuoi commenti danno senso al mio blog, grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...