venerdì 28 aprile 2017

una nota mentale




Volevo scrivere questa nota mentale perché... per cercare di spiegare come mai Mamma di Cuori è diventata da un diario di esperienze di una mamma ad uno spazio di cucito creativo.
E il motivo, semplicemente è che, si sono creati un tempo e uno spazio liberi, nell'arco degli ultimi anni, e questo tempo e questo spazio si sono liberati un po' per una fisiologica "distanza" dai primi totalizzanti anni in cui si è madre (anche perché la mia bambina è sempre più autonoma e più grande), ma anche perché si sono sciolti dei nodi, perché questo atto creativo di essere mamma, per me è stato proprio anche una forma di guarigione (mi sono conosciuta di più). 
E quindi ho ritrovato una passione per un'attività creativa, che per me è un'attività nuova, che non avevo mai fatto, che è il cucito, ma che mi sta dando la possibilità di esprimermi molto, quindi mi sta facendo sentire bene nel farlo, e anche se questo è un cambio di argomento, mi sembrava bello poter condividere con lo stesso pezzetto di mondo con cui avevo condiviso i post precedenti sulle esperienze da mamma, perché per me fano parte dello stesso processo creativo.





Detto questo, sto imparando a cucire, sono proprio alle prime armi, ma mi appassiona così tanto, che non farei altro dalla mattina alla sera.


1 commento:

i tuoi commenti danno senso al mio blog, grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...